Il carico su una città turistica

Sala Altoviti

In bilico fra necessità di tutela e quella della valorizzazione turistica, i siti UNESCO sono da tempo al centro di animati dibattiti sulla gestione dei flussi di visitatori e sull’obbligo – da parte delle Amministrazioni e degli Enti gestori – di rientrare negli standard indicati dai Piani di Gestione secondo quanto prescrive l’UNESCO.

Mentre si attende per il rinnovo delle firme sul Protocollo delle cinque città d’arte, l’Università di Firenze ha di recente pubblicato uno studio sulla capacità di carico del Centro Storico di Firenze, in collaborazione con l’Ufficio UNESCO del Comune fiorentino.

Questa ricerca si inserisce nel dibattito sullo sviluppo turistico sostenibile e sugli impatti che la pressione turistica genera nelle città d’arte e – ampliando lo sguardo anche ad altre realtà del patrimonio culturale – più in generale ai siti UNESCO.

Keynote Speaker

Carlo Francini, Site Manager of the UNESCO World Heritage Site “The Historic Center of Florence” | Coordinatore Scientifico Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale

Giovanni Liberatore, Professore Ordinario Scuola di Economia e Management – Università di Firenze

 

Day TWO 27 settembre Overtourism Research